Categorie

  

Regala una gift card

  

SUP 

Se vuoi provare un nuovo sport acquatico, il SUP fa decisamente al caso tuo. Divertente e facile da utilizzare, il SUP o Stand Up Paddle è la perfetta via di mezza tra un kayak e una tavola da surf. Puoi scegliere tra SUP rigidi e tavole gonfiabili, tra SUP larghi e corti (più stabili) e SUP lunghi e stretti (più veloci). Una volta scelto il modello giusto per te, metti subito i piedi sulla tavola: si parte.

Leggi di più

Sotto-categorie

per pagina
Mostrando 1 - 12 di 295 articoli
Mostrando 1 - 12 di 295 articoli

SUP

Se vuoi provare un nuovo sport acquatico, il SUP fa decisamente al caso tuo. Divertente e facile da utilizzare, il SUP o Stand Up Paddle è la perfetta via di mezza tra un kayak e una tavola da surf. Puoi scegliere tra SUP rigidi e tavole gonfiabili, tra SUP larghi e corti (più stabili) e SUP lunghi e stretti (più veloci). Una volta scelto il modello giusto per te, metti subito i piedi sulla tavola: si parte.

Come si usa il SUP?

Il termine Stand Up Paddle suggerisce subito qual è il modo corretto di utilizzare il SUP, cioè: stando in piedi su una tavola (come nel surf) e remando con una pagaia (come in kayak). Ogni SUP è dotato di un laccio, da legare al polpaccio o alla caviglia: serve a facilitare il mantenimento dell’equilibrio e a impedire che il SUP si allontani da te in caso di caduta in acqua.

Saper gestire i movimenti della pagaia è fondamentale per mantenere l’equilibrio, cambiare direzione, avanzare oppure indietreggiare. Per il resto, tanta forza negli addominali e tanta voglia di esplorare.

Quanti tipi di SUP esistono?

Principalmente 2:

  • SUP gonfiabili. Sono realizzati in materiale plastico ed elastico (per lo più PVC). L’involucro viene gonfiato raggiungendo alte pressioni, così che il kayak è resistente e performante. Le tavole gonfiabili sono più semplici da manovrare per chi pratica per la prima volta, e più semplici da trasportare perché si possono ripiegare su se stesse: puoi metterle nel bagagliaio dell’auto e portarle con te ovunque tu vada.
  • SUP rigidi. Sono costruiti in vetroresina, sono più performanti e rifiniti. La rigidità consente di raggiungere velocità maggiori: ecco perché sono i preferiti da kayakisti e canoisti esperti. Ovviamente, sono anche più resistenti agli urti e agli stress termici o meccanici.

 

I SUP possono poi avere forme e dimensioni differenti:

  • SUP larghi e corti sono destinati ai principianti che praticano SUP cruising, quindi una pagaiata tranquilla, stabile, per godersi il panorama. Ideali per le famiglie e i ragazzi.
  • le tavole da SUP lunghe e strette sono più veloci ma meno stabili, quindi indicate per chi ha più esperienza con lo sport, per fare surf da onda e SUP racing (gare di SUP).

Come scegliere il SUP giusto?

Per scegliere il SUP giusto per te, devi tenere a mente alcune regole:

  1. le dimensioni. Quelle giuste sono date dal rapporto tra tavola, peso e altezza di chi le utilizza. Un SUP per ragazzi è sempre più piccolo di quello per adulti.
  2. la larghezza media è di 75 cm circa: se vuoi puntare sulla stabilità, puoi cercare SUP più larghi; se cerchi velocità, scegli SUP più stretti.
  3. il film antiscivolo. Il pad di trazione è essenziale per mantenere il grip del piede sulla tavola.
  4. le pinne. Se affronti acque piatte e con poche onde, non ti serviranno grandi pinne. Se invece fai SUP racing o surf da onda, 3 pinne sono molto utili.

 

I SUP che trovi su Bertoni Store

Bertoni Store ti offre un’ampia gamma di SUP, di diverse dimensioni e modelli: da mare o da lago, per costeggiare o per navigare verso luoghi difficilmente raggiungibili in altro modo. Troverai SUP di tutti i marchi più noti e professionali: BIC Sport, Jilong, Oxbow, Advanced Elements, JBAY.ZONE, RRD e altri.

Molti modelli includono nel prezzo pagaie, pinne, sacche stagne, pompe e altri accessori: controlla sempre i modelli disponibili, e non perderti le offerte ai migliori prezzi!

Torna su